Creazione database UFI e iscrizione al portale ECHA per i prodotti pericolosi

100.00 IVA compresa

Descrizione

Dal 1 Gennaio 2021 sono previste nuove disposizioni dall’Allegato VIII del CLP relativamente al nuovo metodo di notifica delle miscele pericolose fissato dall’ ECHA (Agenzia Europea che si occupa delle Sostanze Chimiche).

Notifica delle miscele pericolose ECHA – nuove disposizioni

ECHA ha specificato che la notifica da parte delle aziende che trattano miscele pericolose deve avvenire esclusivamente attraverso un format armonizzato chiamato Poison Center Notification Format (PCN Format).

Il formato per la notifica “nazionale” non può essere differente dal formato PCN stabilito dall’ECHA e un nuovo elemento sarà richiesto
sulle etichette di alcuni prodotti: si tratta di un codice di 16 caratteri denominato UFI (unique formula identifier, identificatore unico di formula ), pertanto gli obblighi delle aziende diventano più gravosi di fronte a questo sistema di notifiche più articolato.

Consulenza, creazione database PCN Format e registrazione portale ECHA

Il nostro servizio di consulenza prevede la creazione di un database UFI secondo il format definito da ECHA e l’iscrizione dell’azienda al portale ECHA.
Una volta che l’azienda ci avrà comunicato i propri dati, ci occuperemo della creazione del database con 1000 codici UFI in base alla partita IVA comunicata.

 

 

Leggi le recensioni su Trustpilot

PER PRODUTTORI PRODOTTI CHIMICI

CONSULENZA SCHEDE DI SICUREZZA