EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Carbone Vegetale 2016-10-24T15:34:35+00:00

CARBONE VEGETALE

Carbone vegetale in polvere, microporoso, particolarmente indicato per bevande e prodotti alimentari.

Caratteristiche:

  • Microporosità
  • Elevata capacità di assorbimento
  • Basso contenuto di ceneri

Vantaggi:

  • Forte affinità con gli odori
  • Durata elevata dei cicli
  • Nessun rilascio di precursori dei colori

Il prodotto Carbone Vegetale attivo:

  • Ha origini vegetali e non è prodotto da organismi geneticamente modificati (OGM free)
  • Non contiene allergeni e risponde ai requisiti della normativa americana Food Chemical Codex e ai requisiti della normativa europea EN 12903 è da considerarsi un prodotto Food Grade
  • In alcuna fase del processo di produzione subisce irraggiamento, non è quindi un prodotto irradiato.
  • Non contiene né lattice né solventi residui
  • Rispetta i requisiti del Reg. (CE) n. 629/2008 per il contenuto di metalli pesanti nei prodotti alimentari:
  • As < 0.1 ppm
  • Cd < 1 ppm
  • Hg < 0.1 ppm
  • Pb < 3 ppm
  • Rispetta i livelli di PHA (Idrocarburi Aromatici Policiclici) previsti dalla EN 12903:
  • Banzo(a)pirene < 0.002 ppm
  • Benzo(b)fluorantene < 0.002 ppm
  • Benzo(ghi)perilene < 0.01 ppm
  • Benzo (k)fluorantene < 0.002 ppm
  • Fluorantene < 0.005 ppm
  • Indeno (1,2,3 cd) pirene < 0.01 ppm

Processo di produzione:

Le materie prime di origine per la produzione del carbone vegetale attivo sono i gusci delle noci di cocco. In molti Paesi asiatici in 3 periodi dell’anno vengono raccolte le noci di cocco per la produzione dell’olio di copra dal quale si estrae l’olio e il burro di cocco.

I gusci restanti da tale lavorazione vengono utilizzati per produrre il carbone (processo di carbonizzazione). La carbonizzazione avviene a 500-600°C per 5-6 ore.

Il processo di attivazione avviene in Francia dove il carbone da noce di cocco viene introdotto in un forno di attivazione rotatorio per circa 70 ore ad una temperatura di 1000°C.

Il CARBONE VEGETALE ALIMENTARE è un prodotto 100% vegetale (noce di cocco) che viene attivato fisicamente, cioè con vapore acqueo. (Attivazione fisica)

Durante il processo di attivazione il carbone si decompone dando origine alla formazione di elevata superficie specifica e numerosi pori in grado, grazie alle forze di Van der Waals, di trattenere e adsorbire i gas intestinali ed i colibatteri.

Alla fine del processo di attivazione, il carbone attivo viene setacciato per selezionare le dimensioni richieste.

Il CARBONE VEGETALE ALIMENTARE è un carbone attivo in polvere (PAC- Powder Activated Carbon) con diametro mediano 15-35 µm.

Il CARBONE VEGETALE ALIMENTARE è consigliato grazie alle proprietà adsorbenti per risolvere in modo naturale fastidiosi problemi di meteorismo e gonfiore addominale.

Il CARBONE VEGETALE ALIMENTARE può essere usato per i prodotti da forno e per il settore caseario con dosaggi 1-2% per ottenere il risultato desiderato, come colorante alimentare E153.


carbone vegetale
COMPRA ORA
Nota 47415

Nota 47415 del Ministero della Salute del 22/12/2015 che disciplina l’utilizzo del carbone vegetale come colorante E153 nei prodotti da forno.

Carbone Vegetale ultima modifica: 2015-10-07T20:46:41+00:00 da Andrea Greco